Tendenze Moda Autunno-Inverno 2024: Libertà e Protezione nell’Interpretazione di Maximilian Davis

Nell’autunno-inverno 2024, Maximilian Davis porta avanti la sua visione di semplificare e rielaborare la storia per renderla più moderna e pulita. In quest’ultima collezione, l’estetica degli anni ’20 viene esplorata e reinterpretata in chiave contemporanea, celebrando la libertà e l’heritage di Ferragamo.

La Rivisitazione degli Anni ’20: Protezione e Spazi Personali

In un’epoca di forte emancipazione, la collezione Autunno-Inverno 2024 di Maximilian Davis si ispira agli anni ’20, in cui le persone creavano spazi personali nascosti per sentirsi al sicuro. Questo concetto si riflette nelle cappe avvolgenti reinterpretate come strati di protezione e negli indumenti ispirati ai pescatori, con una preziosa fluidità nel drappeggio.

Contrasti nella Collezione: Sensualità ed Estetica Maschile

La collezione di Maximilian Davis presenta due spinte contrastingi: da un lato, un’estrema sensualità con trasparenze, piume e ricami di paillettes, e dall’altro, la durezza di un’estetica che richiama le donne che negli anni ’20 sfidavano i canoni indossando abiti maschili. Questo si traduce in spalle enfatizzate e l’uso di lana pesante, richiamando figure iconiche come Joan Crawford e Greta Garbo.

Accessori di Rilievo: Dalle Scarpe alle Borse

Tra gli ospiti illustri che assistono alla sfilata, come Mahmood e Solange Knowels, gli accessori giocano un ruolo centrale. Le scarpe spaziano dalla classica décolleté in raso al sandalo a listini, fino ai nuovi sabot con tacco a sigaretta. Nell’uomo, spicca la derby allungata con un tacco geometrico e squadrato, destinata a diventare un must-have.

Le borse, inoltre, sono un punto di forza della collezione: dall’iconica Hug Bag decorata con piume a nuance sfumate, fino alla borsa Fiamma in una nuova dimensione con dettagli Gancini. Tra le novità, spicca il modello morbido ispirato alla forma del giglio, simbolo di Firenze, città d’origine di Ferragamo.

x

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *